Scuola secondaria di II° grado

I laboratori delle scuole secondarie di secondo grado sono stati strutturati con modalità specifiche con un approccio all’informazione molto vicino a quello degli adulti vista la maggiore età dei ragazzi, stimolando riflessioni approfondite sul tema dell’economia circolare. Ogni intervento durerà complessivamente 2 ore.

I jeans non avevano gli occhi a mandorla: progetto dedicato a tutte le scuole secondarie di secondo grado

Intervento didattico sul tema attuale dell’economia circolare. Organizzazione:
Presentazione degli argomenti con supporto multimediale (video, PPT). Durante questa attività si tratteranno i concetti legati alla tematica dell’economia circolare di ieri e di oggi, partendo dallo studio di un oggetto fisico di uso comune ( in questo caso, i jeans tanto in voga tra i giovani) con modalità coinvolgenti e interessanti per la classe anche grazie al supporto di strumenti multimediali
“Viaggio dei jeans” , gioco di ruolo tematico sul percorso geografico e l’impatto ambientale, di un oggetto di uso comune dalla sua produzione alla
commercializzazione.
“La bacheca dello scambio” , attività pratica per incentivare gli studenti al riutilizzo di oggetti inutilizzati.
● Riflessione finale condivisa

Visori 360°: progetto speciale per ITIS Da Vinci e IPSIA D’Alessi

I ragazzi delle classi degli istituti ITIS Da Vinci e IPSIA D’Alessi , aderenti al percorso di educazione ambientale, saranno coinvolti nel laboratorio “impianti a 360°” sui temi della raccolta differenziata e del recupero. Il laboratorio sarà della durata di 2 ore.
Impianti a 360° , è un laboratorio esperienziale sull’economia circolare di ieri e di oggi con focus sul funzionamento di un impianto di riciclaggio. Un viaggio immersivo e realistico,
grazie all’utilizzo di visori 3D e alla tecnologia della realtà aumentata, che permetterà agli studenti di visitare virtualmente gli impianti e scoprire i processi di riciclaggio delle filiere proposte. Organizzazione:
● Con l’ausilio della versione desktop del virtual tour “Waste Travel 360°”l’educatore introdurrà il tema dell’economia circolare dei rifiuti ed approfondirà 1 o 2 filiere.
I ragazzi, indossando il visore, sperimenteranno il tour virtuale dell’impianto di riciclaggio. Questa tecnologia offre un’esperienza di notevole impatto emozionale, in quanto permette di fruire di innumerevoli luoghi indossando dei semplici visualizzatori di Virtual Reality. In considerazione della tecnologia presente, si rende necessaria la dotazione di corrente elettrica e la verifica della presenza di una connessione wi-fi